Detrazione fiscale del 55% per le opere di riqualificazione energetica
 

La detrazione fiscale 55% per opere di riqualificazione energetica

VeronaEnergia è a disposizione del cliente per la redazione della pratica di detrazione fiscale con incentivo del 55% per le opere di riqualificazione energetica, prorogate anche per l’anno 2012.
Gli esperti del gruppo, inoltre, affiancano il del cliente per la scelta degli interventi di risparmio energetico economicamente più convenienti.

Gli interventi detraibili

L’incentivo fiscale previsto dalla Normativa consente di detrarre la spesa effettuata per le opere di riqualificazione energetica rateizzata in 10 anni. Gli interventi che possono usufruire di questo incentivo fiscale sono:

  • Interventi di riqualificazione energetica globale di edifici esistenti ( tutti gli interventi effettuati sull’intero fabbricato che permettono il raggiungimento di un indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale non superiore ai valori limite definiti dal decreto del Ministro dello Sviluppo economico 11/03/2008 All. A )
  • Interventi sull’involucro dell’edificio ( interventi su pareti, coperture, solai verso zone non riscaldate e finestre comprensive di infissi e strutture accessorie, come scuri e persiane )
  • Interventi di sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale ( sostituzione della caldaia tradizionale con una caldaia a condensazione o con una pompa di calore ad alta efficienza e impianti geotermici a bassa entalpia + contestuale messa a punto del sistema di distribuzione )
  • Spese di manodopera per la realizzazione dei suddetti interventi
  • Spese tecniche dei liberi professionisti, ad esempio la spesa per la consulenza energetica, o la spesa per la redazione della pratica di detrazione fiscale con successivo invio ad Enea.

I passi per ottenere la detrazione

VeronaEnergia offre la propria competenza e professionalità ed è in grado di seguire il cliente in tutte le fasi dell'intervento di riqualificazione energetica e successiva pratica di detrazione fiscale, che riassumendo sono:

  1. Pianificare l'intervento di riqualificazione energetica secondo i requisiti previsti dalla normativa vigente, con particolare attenzione nella scelta dei materiali più idonei per il tipo di costruzione e verifica del comportamento dell’edificio con strumenti di calcolo computerizzati ( verifica ponti termici, verifica tenuta all’aria, verifica igrometrica, calcolo dello sfasamento termico, … );
  1. Effettuare tutti i pagamenti detraibili nelle giuste modalità:
  • Fatturazione completa di codice fiscale e/o partita IVA del beneficiario
  • Specifica in fattura dell'importo della manodopera
  • Pagamento con bonifico bancario di tutte le fatture e dicitura corretta per “ ... per INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO L. 296/06"  o, per esteso: “ comma 346 della legge 27.12.2006 n. 296 “
  1. Redigere la pratica di detrazione fiscale 55% con successivo invio telematico ad Enea. Laddove necessario ( es. in caso di interventi di coibentazione della partizioni opache verticali e inclinate ) i tecnici di Veronaenergia rilasceranno la relazione asseverante gli interventi e l’Attestato di Qualificazione Energetica.

detrazione_55_spazioContattaci per avere maggiori informazioni. Lascia un tuo recapito, e ti chiameremo in tempi brevissimi, oppure contattaci al numero 045.8005693

 
 
 
 

 

  Verona Energia - Certificatore Energetico Casa Clima Certificatore Casa Clima - Agenzia Casa Clima di Bolzano
 VERONAENERGIA GROUP - Divisione Architettura - Via Agrigento 21/a 37138 Verona tel 045.8005693 fax 045.8001731 P.IVA 02915160234